Turismo Equestre, in sella lungo lo stivale con i viaggi firmati Fitetrec Ante
  • Località
    Chieti
  • Data
    Giovedì, 02 Luglio 2020
  • Durata
    3

Turismo Equestre, in sella lungo lo stivale con i viaggi firmati Fitetrec Ante

LE NOSTRE PROPOSTE DI VIAGGIO 2020 PRESENTATE IN ANTEPRIMA A CAVALLI A ROMA 

Dalla Sicilia al Piemonte lungo tutto lo stivale, non vi è regione che non verrà sfiorata dal calpestio di cavalli, asini e muli.

Il 2020 si preannuncia un anno importante per il Turismo Equestre, attività che alimenta la nostra Federazione da quel lontano 8 marzo 1968 quando a Roma per mano di cinque amici nacque l’Associazione Nazionale Turismo Equestre. Sono passati oramai più di 50 anni e grazie a quella firma oggi la Fitetrec Ante opera in tutta Italia con diverse discipline agonistiche, ma con lo sguardo sempre rivolto alla sua stella polare, il Turismo Equestre.

Grazie a questa eredità i responsabili, i tecnici e gli appassionati contribuiscono ogni anno a riempire le caselline del calendario con eventi e raduni di carattere locale, regionale e Nazionale organizzati dal Nord al Sud della Bella Italia, isole comprese.

Questo nuovo anno sembra essere partito davvero alla grande complice anche il boom dell’escursionismo a cavallo, proposto in chiave Slow e promosso anche dal movimento nazionale del turismo, che ha fatto registrare numeri davvero importanti (da una ricerca di Fieracavalli e Nonisma sono 10 milioni le persone legate al mondo del cavallo, il 90% si dedica al turismo equestre), che ben fanno sperare per la nostra attività federale.

Pubblichiamo solo le prime di una serie corposa di attività a cavallo studiate per la valorizzazione tanto culturale quanto naturalistica della nostra penisola, invitiamo nuovamente tutti ad inviare le proposte di TE correlate da immagini e locandina alla seguente e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

MOLISE

Dal mese di Marzo l’Occhito Riding Holidays porta a vivere eccezionali esperienze con delle proposte imperdibili, tra escursioni personalizzate di diversificate tipologie e interi weekend in fattoria. Tra le innumerevoli proposte: Viaggio lungo il tratturo Celano-Foggia, tre interi giorni immersi nella natura sul Lago di Occhito, trekking a cavallo per cavalieri e cavalli più esperti sul Monte Maturia, sul Monte Miletto e verso l’Abisso dei Sogni. Info: Paolo Santoianni Cell. +39 320 9449880

TOSCANA

6-7 Giugno 2020 - Raduno Regionale a Bocca d’Arno con più tappe di avvicinamento tra cui una da Alberese a San Rossore con i Butteri della Maremma Toscana. Per info: Alessandro Pasquelli Cell. +39 333 7946958

ABRUZZO-LAZIO-MOLISE

13-21 Giugno - Torna il Viaggio a cavallo sulla Linea Gustav di Crete Gialle, un’esperienza unica di memoria e viaggio, giunta ormai alla quinta edizione con partenza in 13 e ritorno il 21 giugno. Dall’Adriatico al Tirreno, percorrere la linea Gustav in varie tappe in un avventuroso viaggio di 300 km permetterà di raggiungere il traguardo e approfondire la ricerca delle radici dell’Europa Unita. Info: Fernando L’Arco Cell. + 39 335 7277455

ABRUZZO e LAZIO

2-5 Luglio 2020 - Monti Simbruini Coast to Coast, una quattro giorni alla scoperta dei Monti Simbruini organizzata da Asd Free Spirits - Terre di Confine, Asd Country Valley, Family Ranch. 

Un viaggio all’insegna della natura e della buona compagnia, a due passi dalla capitale in una terra di confine dove il tempo sembra essersi fermato. Doverosa una sosta nell’Altopiano di Camposecco, set del film “Lo chiamavano Trinità”. Info: Ilaria +39 3389456781 Alessandro +39 3348272583 Cinzia +39 3477316443 Simone +39 3289648591

EMILIA ROMAGNA

28-29 Marzo - La Valmarecchia a Cavallo, una due giorni organizzata dal CIRCOLO IPPICO RIMINESE. Per info: Maurizio Casadei Cell. +39 339 2339439 e Franco Fabbri Cell. +39 329 9064227

18-19 Aprile - Due giorni in sella da San Leo al Monte Carpegna con il gruppo Bardigiani del San Leo. Questi magnifici cavalli, sicuri e forti, ci porteranno alla scoperta degli angoli incontaminati del Monte Carpegna (1260 - 1415 s.l.m) collocato all’interno del comune di Montecopiolo, appartenente alla provincia di Pesaro e Urbino (PU).  Per info: Cell. +39 334 9012694 Cell. +39 335 5320112

LAZIO

17-19 Aprile (VT) - L’ASD I BUTTERI DELLA TERRA DI MAREMMA presenta la seconda edizione del Equiraduno in Rosa “di Primavera” un gemellaggio tra le amazzoni di Lazio, Abruzzo (ASD FREE SPIRITS-Terre di confine) e Toscana (ASD OMNIA RANCH) che hanno in comune la passione per il turismo equestre e l’amore per il cavallo. Un viaggio dedicato a tutte le donne che dal mare porta alle pendici dei Monti Cimini, tra natura, cultura ed eno-gastronomia. Info: LAZIO: Serena +39 373 7256072 ABRUZZO: Ilaria +39 338 9456781 TOSCANA: Gaia +39 366 2283645

2 Agosto 2020 (Rieti) - Sesta edizione dell’Equiraduno in RosaLazio che vede riunirsi le amazzoni provenienti da tutta Italia. Il percorso nell’Altopiano di Rascino è semplice e adatto ad ogni livello di esperienza per permettere a tutte le appassionate del mondo equestre di partecipare attivamente.

Info: Ariela cell. +39 348 5714886

PIEMONTE

Ogni terza domenica del mese da Aprile a Ottobre il maneggio La Burla organizza la gita verso il Monte Tovo. Il viaggio verso questo massiccio delle Alpi Pennine alto 1.386 m, porterà a visitare varie tappe di grande valore culturale e naturalistico tra meravigliosi paesaggi e boschi di betulle. Info: Alessandra cell. +39 347 4551707

SICILIA

9-10 Maggio 2020 - Partendo da Partanna l’itinerario, a carattere storico-culturale, proposto dall’Asd Arabian’s Ranchraggiunge il Parco di Selinunte percorrendo il Cammino delle Pietre per giungere alle Cave di Cusa. Inoltre l’itinerario passa all’interno della Riserva Orientata del Fiume Belice (al confine tra i comuni di Castelvetrano (TP) e Menfi (AG) si estende la Riserva Naturale Foce del Fiume Belice e delle dune limitrofe, che interessa un breve tratto di costa meridionale della Sicilia, quella più tipicamente 'africana', fortemente connotata da dune sabbiose che si spostano con il vento e colori ambrati da spazio desertico. Per info: Giuseppe Cell. +39 329 4149456

VALLE D’AOSTA

Ippovia di Ollomont: Il progetto dell’Ippovia, che unisce l’esistente “Ippovia dei Ru” al nuovo tracciato, crea un collegamento con la zona di confine italo-svizzera del Colle della Fenètre; rendere fruibili questi percorsi arricchirà certamente un territorio che per vocazione ben si presta all’escursionismo di ogni natura, che sia a piedi, in bicicletta o a cavallo. La lunghezza totale del percorso è di circa 40 km e attraversa villaggi montani, pascoli e boschi partendo dai 1400 mt sino a giungere al panoramico passaggio tra Italia e Svizzera. Per info: Erik Perron cell. +39 329 4852770

QUI la Rassegna Stampa Cavalli a Roma, nella sezione allegati le locandine dei viaggi.

 

Posted by Romina R. Ufficio Stampa Fitetrec Ante